Polignano ormai ha il profumo di casa.
Passeggio tra i suoi vicoli e mi sento a casa.
Eppure. Beh, eppure non mi abituo mai alla sua bellezza. Continuo a scattare foto senza tregua, come un turista che visita la città per la prima volta.
E così mi lascio travolgere dalla sua inebriante atmosfera, dalla sua magia, dal suo cibo.
Sì, a Polignano il cibo è buono davvero, è buono quasi ovunque. La qualità della cucina, a differenza di altre località, a mio parere è molto alta e vi sono così tanti ottimi ristoranti (osterie, trattorie, pizzerie...) che non basterebbe un intero mese per provarle tutte.
Poiché siete in tanti a scrivermi e poiché in questi anni mi sono fermata svariate volte a pranzo e a cena in questo luogo del cuore, qui vi svelo i miei posti preferiti dove mangiare a Polignano.



Tengo a precisare che in questo post - che verrà periodicamente aggiornato man mano sperimenterò nuove cucine - segnalo solo i posti provati personalmente, quindi tutte le mie osservazioni sono solo ed esclusivamente frutto della mia esperienza e del mio gusto (sicuramente opinabile).
Posso solo aggiungere che tutti coloro che finora si sono affidati a me per mangiare a Polignano si sono sempre dimostrati entusiasti al termine della loro esperienza gastronomica. Provare per credere :)
Budget medio-alto: ristoranti, trattorie, osterie a Polignano

Donna Gina. Un raffinato ristorante di pesce nel cuore della città. Lo consiglio a chi cerca sì buona cucina, ma anche una cornice pittoresca come quella di Lama Monachile, lo scorcio più amato e fotografato di Polignano.
Quando ho pranzato qui non riuscivo a staccare gli occhi dal panorama, credetemi.

Via San Vito, 2/A - tel. 080 4240914


L'Osteria di Chichibio. Si trova a due passi dalla statua di Domenico Modugno ed è uno dei miei posti preferiti in assoluto, confesso. Un'atmosfera particolare, sofisticata ma al tempo stesso distesa, mescolata ad elementi che sanno di mare. Su una parete le dediche lasciate dai personaggi illustri che hanno cenato qui, su un'altra la collezione di etichette di vino in bella mostra. Purtroppo non è possibile mangiare all'aperto, ma in compenso vi assicuro che il personale è sempre gentilissimo e gli antipasti sono divini.
I coperti non sono tantissimi, quindi consiglio caldamente di prenotare con un buon margine di anticipo.

Largo Gelso, 12 - tel. 080 4240488


Trattoria della Nonna. Seguendo il consiglio di tanti amici, ho provato questo posto proprio in questi ultimi giorni. Nonostante la prenotazione ho atteso quasi un'ora per accomodarmi, ma credo che questo sia dipeso dall'affluenza incredibile dei giorni di festa. Propone una buona cucina di pesce. L'arredamento è rustico ma al tempo stesso molto curato, con tendine e nappine bianche. Molto buoni i primi piatti.

Via Roma 95 - tel. 080 3217170


Budget medio: locande a Polignano

Cosimì, locanda pesce e pizza. Dopo più di un anno sono finalmente riuscita a provare questo delizioso posticino a Polignano. Una locanda dai colori che rievocano il mare, cornice perfetta per accompagnare un buon pasto di pesce. Ottimo rapporto qualità-prezzo, pesce fresco, portate presentate con eleganza e originalità.
Difficile consigliare... ho apprezzato tutte le portate!
Per gli amanti dei ricci di mare - o per chi desidera provarli - consiglio di prenderli qui. Per i neofiti: se siete fortunati troverete anche qualcuno del personale pronto a spiegarvi come si mangiano!

Via Principe Amedeo, 6 - tel. 080 3212437


Budget più basso: focaccia a Polignano
Focacceria Delle Noci. Una delle focacce più buone che abbia mai mangiato, giuro. Buonissima la classica barese, ma la mia preferita in assoluto è quella con zucchine.
Generalmente la trovate aperta fino alle 14-14,30 e riapre nel pomeriggio verso le 17.
E vi confesso che questa focaccia è il mio spuntino preferito da gustare al mare.

Via San Vito, 10 - tel. 3292626528

Varie ed eventuali: gelati e dove bere caffè speciali, cocktail e mojito a Polignano

Caruso. Il gelato considerato - da moltissimi - il migliore di Polignano.
Via Martiri di Dogali, 3

La Casa del Mojito. Ho un debole per questo localetto nascosto (nemmeno troppo) in una viuzza del centro storico. Propone mojito di tutti i tipi (il mio preferito è il ginger mojito), da sorseggiare all'esterno appollaiati sui gradini delle abitazioni adiacenti o su uno degli sgabellini messi a disposizione dal locale. Un'atmosfera easy e fresca, giovane.
Via Annunziata, 19

Fly. Lo consiglio per i colori che sanno tremendamente d'estate e di vacanza e per l'affaccio mozzafiato su Lama Monachile. Ideale per sorseggiare un cocktail, ma anche per stuzzicare qualcosa. Via Comite Fanelli, 2

Il Super Mago del Gelo. La storia di Polignano è in questo bar ad angolo, centralissimo, rimasto praticamente identico nei decenni. La sua specialità è il caffè speciale, inventato da Mario Campanella e preparato con l'aggiunta di panna, amaretto e scorza di limone. A me piace moltissimo.
Piazza Giuseppe Garibaldi, 22

Potrebbero anche interessarvi gli articoli precedenti su Polignano:
- PugliAmoreMio: Polignano in 10 spunti
- Polignano tra mare e poesia

E adesso vi lascio con un po' di foto di Polignano, tutte scattate da me negli ultimi mesi.
Uno scorcio di San Vito, qualche opera di Guido, il flaneur che diffonde poesia, dettagli deliziosi.
Niente da fare, a me questo posto fa sempre sognare.