Turistico. Scontato. Banale. Probabilmente sì.

Ma sia dal Top of The Rock che dall'Empire State Building il

panorama di New York dall'alto

è da brivido e nessuno può essere immune al suo fascino.

Non c'è storia.

Alcuni dicono che vedere New York dall'alto fa sentire piccini piccini.

Il mio caso è opposto: da lassù mi sento potente, al centro del mondo. Ed è una sensazione bellissima che auguro a tutti di provare.

Poichè vedere lo skyline da un punto privilegiato è un must, chi non ha molto tempo per visitare New York solitamente viene travolto da un dilemma:

Top of The Rock o Empire State Building

?

Mi è successo l'anno scorso e forse ricorderete la mia scelta: ho potuto provare l'ebbrezza dello skyline dal

Top of The Rock Observation Deck

, ossia dalla terrazza panoramica del Rockfeller Center (ne ho parlato

qui

).

I

vantaggi

del Top of The Rock sono tre:

- dalla terrazza si vede l'Empire State Building, il simbolo indiscusso della città

- le terrazze sono ampie e difficilmente si crea troppa calca

- il prezzo del biglietto è leggermente più basso

Ci aggiungerei l'ascensore fighissimo e super tecnologico che crea suspance prima dell'arrivo in cima.

Anche quest'anno ci sono tornata, ma di sera. Lo spettacolo è stato unico... e stavolta ho potuto godermi anche la vista della Freedom Tower, ormai terminata da un bel po'.

Stavolta, grazie a Musement, ho potuto finalmente ammirare anche il panorama dall'Empire State Building e poter quindi fare un paragone.

Sin dal primo momento ho capito che sull'Empire avrei incontrato un ostacolo per le mie foto: la moltitudine di persone. La gente è davvero tantissima considerando che lo spazio per l'osservazione è abbastanza limitato.  

Tuttavia devo ammettere che il panorama è incredibile e i grattacieli sembrano dei minuscoli mattoncini Lego.

Secondo me i vantaggi dell'Empire sono tre:

- il punto di osservazione è più alto

- si vedono bene sia la Freedom Tower che il Crysler Building (il mio grattacielo preferito)

- fa venire in mente tutti i film in cui le grandi star del cinema hanno recitato proprio quassù (mi spiego: a mio parere l'emozione indescrivibile sull'Empire State Building non è legata tanto al panorama, quanto al fatto stesso di essere sull'Empire). 

Il mio consiglio è aspettare il tramonto, quando il cielo si tinge di rosa e di striature color albicocca mentre i raggi dorati del sole si infrangono sui grattacieli. 

Quindi, Top of The Rock o Empire State Building?

Adesso che ho provato sia uno che l'altro, posso dire che secondo me andrebbero visti entrambi.

Entrambi fanno venire la pelle d'oca, entrambi fanno brillare gli occhi, entrambi scatenano il piccolo fotografo che è in noi.  

Se dovessi scegliere probabilmente opterei sempre per il Top of The Rock che offre una vista completa grazie alle ampie vetrate che non nascondono parte del paesaggio.

Ma se la vostra scelta dovesse ricadere sull'Empire andrà benissimo comunque. 

E' impossibile rimanere delusi e il merito è di New YorkFa sognare da ogni angolazione.

Il momento più bello è stato portare quassù il mio ragazzo e veder brillare i suoi occhi assieme ai miei. 

In fondo, se ho apprezzato così tanto questo ritorno a New York, è stato soprattutto merito suo.