Dopo aver fatto tappa a Sorrento e Positano, ho continuato il mio tour sostando nella spiaggetta di Praiano (Furore) per concludere il mio weekend nella bellissima Amalfi.
Ero alla ricerca di una spiaggia non troppo affollata dove potermi rilassare senza troppi schiamazzi, dunque, dopo una breve ricerca online, ho deciso di fermarmi qualche ora in una spiaggetta a Furore, tra Praiano e Positano, seguendo l'insegna del ristorante Alfonso a mare. Difatti, questo ristorante di pesce, consente di pranzare (e anche cenare) direttamente sulla spiaggia, accarezzati dalla brezza marina. Insomma, ho potuto gustare cibo di alta qualità pur non abbandonando il mio amato mare!
Ricordate che per la tintarella è bene approfittare dei raggi solari nelle prime ore della giornata, perché subito dopo pranzo il sole scompare dietro le rocce consentendo - finalmente - un pò di refrigerio.

Dopo la sosta in spiaggia, si riparte per Amalfi.
Attenzione al parcheggio! Anche qui, come a Positano, il parcheggio dell'auto costa SOLO 5 euro ad ora! Ma come ben sappiamo chi cerca trova, infatti scendendo dopo il porto è possibile parcheggiare la propria auto a prezzi più economici (circa 3 euro ad ora).
Non condivido quanto affermano coloro che nei forum consigliano di evitare di far tappa ad Amalfi o Positano perché troppo costose. A mio parere, qualsiasi località può essere gestita in base al proprio badget, e se il badget in questione è modesto far tappa in queste mete non è impossibile, se si sceglie di soggiornare in un paesino vicino.
Sarebbe un peccato saltare questa chicca della Campania, tralasciando i viottoli amalfitani popolati da turisti stranieri, l'odore di limoni, lo stile arabo-normanno del meraviglioso Duomo di Amalfi, per non parlare del panorama mozzafiato.